MENU

"Milano e le sue porte" | 2007

Il lavoro condotto negli anni 2004-2005 su "Milano, nodo della Rete Globale", se da un lato ha permesso di  affrontare alcune tematiche cruciali del tema, dall’altro ha aperto una serie di sfide conoscitive ancora da sviluppare. Ha fatto emergere, in particolare, come la riflessione sugli spazi e sulle reti che concernono Milano sia oggi un cantiere aperto, che ha bisogno di racconti da parte dei suoi attori, di indagini empiriche, di nuove elaborazioni statistiche.

Il Progetto “ Milano e le sue porte” ha voluto cogliere alcune sfide aperte dal lavoro precedente e si è posto come obiettivi principali quelli di: 

  • interpretare con gli strumenti statistici adeguati le trasformazioni in atto;
  • creare un luogo di progettazione condivisa delle policies, aperto alla dialettica degli interessi e dei valori conoscitivamente fondati.

Dopo un anno di ricerca, nel Maggio 2007 è stato steso il Rapporto "Milano e le sue porte".

Oggetto della ricerca sono state le “porte” attraverso cui passano i flussi (di conoscenze, informazioni, merci, servizi e naturalmente di persone) della città globale, flussi che incorporano un contenuto elevato di knowledge globale. Le principali funzioni strategiche di Milano sono dunque state rilette alla luce della categoria scelta: quella appunto di “porta”.

Milano, città globale, può essere allora rappresentata come una matrice in cui si incrociano conoscenza globale e locale. Le “porte” della global city-region milanese individuate e analizzate sono:

  • Il sistema logistico e dei trasporti;
  • Il sistema aeroportuale;
  • Il sistema del design;
  • Il sistema della ricerca e dell'innovazione;
  • Il sistema universitario;
  • Il sistema fieristico.

Indice del Rapporto Milano e le sue porte

Rapporto "Milano e le sue porte", dal sito della Camera di Commercio di Milano

Per raggiungere gli obiettivi del lavoro, il progetto ha costituito un gruppo di lavoro, coordinato dal Prof. Paolo Perulli, e un comitato scientifico internazionale che ha offerto stimoli di tipo comparativo e interdisciplinare, composto da:

Il 19 Febbraio 2007, nell'ambito di un seminario ristretto svoltosi in Camera di Commercio, il gruppo di lavoro ha presentato i risultati parziali della ricerca al comitato scientifico e a un pubblico selezionato.

Sul numero 6 della Rivista "Dialoghi Internazionali" edita da Bruno Mondadori, è stata pubblicata una sintesi della ricerca "Milano globale e le sue porte".

23, via Ercole Oldofredi - 20124 Milano - Italy | T. (+39) 02 86 34 95 

info@globusetlocus.org