Network Milano. Morfologia dei flussi logistici internazionali

a cura di Fabrizio Dallari e Sergio Curi. Prefazione di Carlo Sangalli, Introduzione di Piero Bassetti e Paolo Perulli

Bruno Mondadori, 2010

Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo
Network Milano. Morfologia dei flussi logistici internazionali

Esito di una ricerca multidisciplinare, il volume indaga per la prima volta il valore su scala mondiale di una "regione logistica": un territorio che, nel caso di Milano, si estende oltre i confini provinciali e risulta comrpeso fra Novara, Piacenza, Bergamo e il confine svizzero. La nuova dimensione geografica considerata dagli autori permette di evidenziare che la logistica di Milano non riguarda solo il territorio milanese. Il capoluogo lombardo, piuttosto, è il nodo centrale di un network in cui si addensano saperi gestionali e organizzativi, prodotti da quell'insieme di aziende, uomini, know how, definiti nel libro come "orchestratori".

Si tratta di millecinquecento imprese che disegnano e gestiscono quotidianamente una rete di flussi logistici internazionali capace di realizzare circa il 30% del fatturato logistico italiano. Primo esempio in Italia di una mappa dei flussi di una city-region, Milano dispone ora di una chiara, completa e aggiornata analisi sulla struttura e le caratteristiche del settore logistica, essenziale per valutare il suo posizionamento nell'economia globale.

3, via Brisa - 20123 Milano - Italy | T. (+39) 02 86 34 95  | F. (+39) 02 86 45 77 54 

info@globusetlocus.org