Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

Media city: new spaces, new aesthetics

Triennale di Milano

7-9 giugno 2012
 

Cosa significa oggi parlare di città? Dove trovare la bellezza nelle nuove forme urbane? E come riuscire a combinare, in ottica smart, interessi urbanistici, estetici e di sostenibilità?

Il convegno Media City: new spaces, new aesthetics, promosso dalla Triennale di Milano e organizzato da Francesco Casetti, Professore di cinema e media alla Yale University, rappresenta un'occasione imperdibile per riflettere sulle nuove modalità di spazio e sulle nuove declinazioni di bellezza che si determinano a partire dall'interazione tra media e architettura.
In un dibattito quanto mai attuale, per la prima volta a Milano studiosi di comunicazione, media, architettura e urbanistica si incontrano per discutere, comprendere e capire quale strada ha intrapreso lo sviluppo della città.

Guru come Henry Jenkins, architetti affermati come Italo Rota, Kurt W. Forster, Mirko Zardini e Pierluigi Nicolin, studiosi di media e contesti urbani come Vinzenz Hediger e Will Staw (responsabile del maggior laboratorio canadese su media e città) e docenti di estetica offriranno spunti e suggestioni per il dibattito.

Triennale di Milano,
7-9 giugno 2012
Ingresso libero

Per maggiori informazioni: Media City: new spaces, new aesthetics

3, via Brisa - 20123 Milano - Italy | T. (+39) 02 86 34 95  | F. (+39) 02 86 45 77 54 

info@globusetlocus.org