Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share

Il futuro è glocal!

Lugano, 14 settembre 2011, 17.30, Hotel Principe Leopoldo 

I rapporti fra italia e Svizzera - in particolare il Ticino - è un importante tema d'attualità ed è al centro dell'incontro annuale del World Trade Center di Lugano. Obiettivo dell'iniziativa del 2011 è proporre una riflessione sulle modalità per  favorire lo sviluppo delle relazioni fra Italia e Svizzera attraverso un approccio di tipo glocal. 

Nel mondo in cui viviamo,i confinI non sono più marcati dal territorio o dalla dimensione statuale, ma dalle funzioni, che sono intrinsecamente glocal e quindi non hanno limiti territoriali. Pensiamo alla rete della moda, della cultura, della finanza. Ecco che Italia e Canton Ticino, in tema di funzioni, si trovano accomunati da numerosi elementi che li caratterizzano e li identificano, seppure ciascuno con le proprie specificità, come appartenenti alla civiltà italica. 

Sul tema "il futuro è glocal" sarà chiamato a portare un contributo il presidente di Globus et Locus, Piero Bassetti, alla presenza di interlocutori di spicco del mondo imprenditoriale ticinese e svizzero. 

All'incontro sarà presente anche il giornalista economico Lino Terlizzi, vice direttore del Corriere del Ticino e corrispondente de "Il Sole 24 Ore".

Per ulteriori informazioni: World Trade Center di Lugano, tel. 0041 91 6102111

3, via Brisa - 20123 Milano - Italy | T. (+39) 02 86 34 95  | F. (+39) 02 86 45 77 54 

info@globusetlocus.org